26 Maggio 2020
In considerazione dell'emergenza sanitaria in corso, vengono fornite le seguenti informazioni:

Selezioni

Appelli

Esami preaccademici e propedeutici
11 Maggio 2020
POSTICIPO 3^ RATA E RIDUZIONE MORE

In considerazione dell'emergenza sanitaria da SARS-CoV-2, il pagamento della 3^ rata dei contributi accademici, con scadenza prevista il 15 maggio 2020, è posticipato al 15 giugno 2020.

Ai pagamenti tardivi relativi alla 2^ e alla 3^ rata saranno applicate le seguenti more:

- pagamenti effettuati entro il 31 luglio 2020, la mora applicata sarà il 10% con un minimo di € 50,00;

- pagamenti effettuati dopo il 31 luglio 2020, la mora applicata sarà il 50% con un minimo di € 300,00.

E' possibile verificare la propria posizione nel SIA e/o chiedere informazioni in segreteria.
28 Aprile 2020

In considerazione dell’emergenza sanitaria in corso, vengono fornite le seguenti indicazioni per un regolare svolgimento degli esami di selezione/audizione/ammissione in modalità on line.

In caso di un allentamento delle vigenti misure sanitarie restrittive, gli esami potrebbero svolgersi in sede dandone tempestiva comunicazione ai candidati.


Calendario degli esami

Sarà pubblicato il 4 maggio 2020, come indicato nello scadenzario. I candidati sono tenuti a presentarsi agli orari di convocazione indicati.

Prova di lingua italiana

Tutti i candidati non italiani saranno sottoposti ad una prova di conoscenza della lingua italiana che avrà inizio il giorno 13 maggio 2020 e terminerà entro il 16 maggio 2020. Per la situazione emergenziale, la prova scritta viene sostituita preliminarmente da un colloquio orale svolto da remoto con Google Meet e utilizzo di uno seguenti browser: Chrome, Firefox, Safari. Gli studenti che supereranno la prova orale dovranno compilare un breve questionario on line sul lessico musicale. Per il questionario, riceveranno indicazioni in merito all’orario.

Ciascun candidato riceverà all’indirizzo mail comunicato con la domanda d’esame un link per la connessione qualche minuto prima dell’orario indicato nel calendario di convocazione. Nel caso il contatto non potesse avvenire, il candidato sarà ricontattato una seconda volta entro un’ora. Un eventuale terzo contatto avverrà entro le due ore successive alla convocazione. Nel caso in cui risulti sempre indisponibile, il candidato sarà considerato assente. La prova sarà registrata e il consenso si intende acquisito d’ufficio con la partecipazione alla procedura.

Il candidato dovrà predisporre adeguato supporto informatico atto a consentire la connessione audio e video con la Commissione. Non è consentito l’impiego di fonti informative (cartacee, elettroniche, multimediali ecc.) se non autorizzato dalla Commissione. Il candidato dovrà consentire, a richiesta della Commissione, ogni opportuno controllo per l’osservanza delle suddette prescrizioni. La violazione delle disposizioni sopra indicate, nonché ogni altra condotta del candidato che, a giudizio insindacabile della Commissione, possa compromettere la veridicità e la correttezza delle prove previste, determinerà l’annullamento della prova e la non ripetibilità della stessa.

Nel caso in cui, durante la prova, insorgessero difetti di funzionamento della connessione audio-video, la stessa dovrà essere nuovamente ripetuta dopo il ripristino del collegamento. Se non sarà possibile ripristinare il collegamento, la prova si intenderà non svolta e potrà dare luogo fino a due successivi tentativi nelle successive due ore.

Il candidato dovrà essere da solo nella stanza: sarà chiesta una panoramica della stanza con porte e finestre chiuse. Il candidato dovrà essere munito di auricolari o cuffie: non sarà possibile utilizzare l’audio amplificato del dispositivo impiegato per la connessione. Durante lo svolgimento della prova, la telecamera inquadrerà il candidato e, a richiesta della commissione, potrà essere spostata per inquadrare altri punti della stanza.

All’inizio dell’esame, per provare la propria identità, il candidato dovrà mostrare il proprio passaporto con gli estremi di riferimento. Successivamente dovrà mostrare il visto e a seguire il permesso di soggiorno. Gli estremi dei documenti indicati saranno registrati nel verbale d’esame.

I candidati che non superano la prova saranno “non idonei”. I candidati idonei saranno sottoposti successivamente a un questionario on line relativo al lessico musicale.

L’elenco degli idonei sarà pubblicato nel sito www.consvi.it in data 18 maggio 2020.

Gli studenti che risulteranno idonei alla prova di lingua italiana, potranno accedere alla prova selettiva per lo strumento richiesto.

Prova di selezione/audizione/ammissione: norme generali

Per la situazione emergenziale, la prova in presenza sarà sostituita da una prova esecutiva svolta da remoto con Google Meet e utilizzo di uno seguenti browser: Chrome, Firefox, Safari.

Ciascun candidato riceverà all’indirizzo mail comunicato con la domanda d’esame un link per la connessione qualche minuto prima dell’orario indicato nel calendario di convocazione. Nel caso il contatto non potesse avvenire, il candidato sarà ricontattato una seconda volta entro un’ora. Un eventuale terzo contatto avverrà entro le due ore successive alla convocazione. Nel caso in cui risulti sempre indisponibile, il candidato sarà considerato assente. La prova sarà registrata e il consenso si intende acquisito d’ufficio con la partecipazione alla procedura.

Il candidato predispone adeguato supporto informatico atto a consentire la connessione audio e video con la Commissione.

Il candidato può integrare la prova inviando una registrazione video di uno o più brani in programma. Il file video, in formato .mp4, della durata massima di 6 minuti, sarà inviato via WeTransfer all’indirizzo produzione2@consvi.it almeno 48 ore prima della convocazione, congiuntamente ad una autocertificazione secondo il modello in Allegato 1 con il quale si dichiara l’assenza di interventi di editing sul file video, per essere a disposizione della commissione. Formato video e dimensioni sono vincolanti. Qualora lo studente non possa o non voglia effettuare la registrazione, potrà ugualmente sostenere l’esame e la Commissione valuterà ciò che è possibile desumere nei limiti di connessione riscontrati. Nella registrazione è consentito l’utilizzo di basi preregistrate per i brani in programma che non prevedano l’esecuzione solistica.

Una volta verificata l’identità del candidato, la prova avrà inizio. Il candidato dovrà essere da solo nella stanza: sarà chiesta una panoramica della stanza con porte e finestre chiuse.

Durante lo svolgimento della prova, la telecamera inquadrerà il candidato e, a richiesta della commissione, potrà essere spostata per inquadrare altri punti della stanza. Il candidato dovrà consentire, a richiesta della Commissione, ogni opportuno controllo per l’osservanza delle suddette prescrizioni. Ogni violazione delle disposizioni sopra indicate, nonché ogni altra condotta del candidato che, a giudizio insindacabile della Commissione, possa compromettere la veridicità e la correttezza delle prove previste, determinerà l’annullamento della prova e la non ripetibilità della stessa.

Nel caso in cui, durante la prova, insorgessero difetti di funzionamento della connessione audio-video, la stessa dovrà essere nuovamente ripetuta dopo il ripristino del collegamento. Se non sarà possibile ripristinare il collegamento, la prova si intenderà non svolta e potrà dare luogo fino a due successivi tentativi nelle successive due ore.

Al candidato sarà chiesto di eseguire tutto o parte del programma d’esame comunicato con la domanda di iscrizione all’esame ad eccezione dei brani registrati. Non è consentita la sostituzione di brani nel programma presentato con la domanda di iscrizione.

I candidati sosterranno anche un breve colloquio, come previsto nel programma di ammissione.

Si rinvia alle Norme Particolari in Allegato 2 per lo svolgimento delle prove specifiche per alcune discipline elencate in calce alla presente.

Pubblicazione dei risultati

L’esito degli esami sarà pubblicato nel sito www.consvi.it secondo quanto indicato nello scadenzario.

Gli studenti che risulteranno idonei procederanno all’immatricolazione entro i termini indicati. È fatto obbligo di presentare il modello ISEE contestualmente alla domanda di immatricolazione. Di conseguenza, il modello dovrà essere chiesto fin d’ora indipendentemente dall’esito dell’esame. Si ricorda che ai sensi del Regolamento Tasse e Contributi del Conservatorio di Vicenza non verrà considerata la certificazione ISEE parificata. È fatto assoluto divieto alla commissione di comunicare i risultati degli esami ai candidati o a terze persone prima della pubblicazione dei calendari.

Consigli utili

Si suggerisce di tenere i dispositivi necessari per la connessione da remoto collegati ad una presa elettrica per evitare di incorrere in interruzioni della connessione in corso.

Per qualsiasi dubbio, è possibile scrivere a corsiaccademici@consvi.it o a didattica@consvi.it


Attenzione:
di seguito le note per l'utilizzo di WeTransfer

1- Collegarsi al sito www.wetransfer.com e fare clic su Inizio.

2 - Nella finestra fare clic su “+” accanto a “Aggiungi File” e selezionare i file desiderati: limite 2Gb.

3 - Digitare l’indirizzo e-mail produzione2@consvi.it e il proprio, indicando nel testo del messaggio il nominativo del candidato.

4 - Fare clic su Trasferisci.


ALLEGATO 1

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI ATTO NOTORIO

 
Il/la sottoscritto/a _________________________________________________________________

nato/a a __________________________________ il ____/____/_____, prov. di ______________

residente in ___________________________________, prov. di __________________________   

via/piazza _________________________________________________, n.___________________  

domiciliato in _______________________, prov. di_____________________________________  

via/piazza __________________________________________________, n. __________________ 

Tel.:________________________________, Cell.: ______________________________________ 

E-mail: _________________________________________________________________________ 

Codice fiscale:____________________________________________________________________

consapevole delle sanzioni penali richiamate dall’art. 76 del DPR 28/12/2000, n. 445 in caso di dichiarazioni mendaci e della decadenza dei benefici eventualmente conseguenti al provvedimento emanato sulla base di dichiarazioni non veritiere, di cui all’art. 75 del DPR del 28/12/2000, n. 445, ai sensi e per gli effetti dell’art. 46 del citato DPR 445/2000 sotto la propria responsabilità

D I C H I A R A

q  che il video registrato e inviato in allegato è stato interamente eseguito da lui stesso;

q  che il video allegato non ha subito interventi di editing e corrisponde ad una presa di suono “one take”;

q  che il/i brano/i registrato/i è/sono:

____________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________

q  che il/i brano/i inviato/i in allegato per le prove di Composizione è stato da lui realizzato senza aiuto di terzi.

 


__l__ sottoscritt__ autorizza il Conservatorio di Vicenza al trattamento dei dati contenuti in questa domanda per le finalità istituzionali e nei limiti stabiliti dal Regolamento (UE) 679/2016 e dal D.Lgs. 196/2003 e ss.mm.ii..

 

_______________________________

Luogo e data


________________________________________

(firma autografa)

 

Allega:

Copia documento d’identità in corso di validità, debitamente firmato.



ALLEGATO 2

 
NORME PARTICOLARI

Composizione
Il candidato riceverà le prove via mail all’indirizzo indicato nella domanda nel giorno e orario indicato nel calendario da realizzare senza aiuto esterno al proprio domicilio. Le prove dovranno essere immediatamente rispedite al termine della realizzazione o alla scadenza del tempo massimo previsto spedendole all’indirizzo direttore@consvi.it allegando l’autocertificazione di cui all’Allegato 1. Analoga autocertificazione deve essere prodotta in caso di invio di ulteriori elaborati inviati a almeno 48 ore prima della prova orale.

Direzione d’orchestra
1)      Per la prova di direzione, il candidato registra in video la prova di direzione d’orchestra riproducendo con la propria voce la partitura secondo le proprie capacità e fantasia e ne invia la registrazione produzione2@consvi.it alle condizioni indicate nelle Norme generali.
2)      La prova di esecuzione pianistica avviene parte in diretta e parte in video come indicato nelle norme generali.
3)      La prova di lettura a prima vista al pianoforte avviene immediatamente dopo l’esecuzione pianistica: Il candidato riceverà un brano in PDF all’indirizzo mail indicato e lo eseguirà a prima vista.
4)      La prova di dettato melodico di 45 minuti avverrà avvenire con l’invio di un file .mp3. Il candidato dovrà svolgere il dettato sempre inquadrato dalla telecamera alle condizioni indicate nelle norme generali. Dopo 45 minuti, il candidato invia una scansione dell’elaborato a direttore@consvi.it.
5)      Per la prova di armonizzazione di una melodia corale, il candidato riceverà le prove via mail all’indirizzo indicato nella domanda nel giorno e orario indicato nel calendario da realizzare senza aiuto esterno al proprio domicilio. Le prove dovranno essere immediatamente rispedite al termine della realizzazione o alla scadenza del tempo massimo previsto spedendole all’indirizzo mail da cui le ha ricevute e allegando l’autocertificazione di cui all’Allegato 1.

Musica elettronica
Almeno 48 ore prima della convocazione, il candidato invierà i link o i propri lavori come allegati con mail inviata a produzione2@consvi.it alle condizioni indicate nelle Norme generali (inclusa l’autocertificazione).

Strumenti a fiato
I brani che prevedono un accompagnamento pianistico possono essere eseguiti a solo oppure con base pianistica preregistrata.

Strumenti ad arco
I brani che prevedono un accompagnamento pianistico possono essere eseguiti a solo oppure con base pianistica preregistrata. In caso di utilizzo di una base pianistica, il brano deve essere videoregistrato.

Strumenti jazz
Primo Livello
Connessione con la piattaforma Google Meet.
Prova esecutiva videoregistrata, da inviare a produzione2@consvi.it almeno 48 ore prima dell’esame: 2 brani scelti dalla commissione + 2 brani scelti dallo studente, tutti tratti dall’elenco presente nel programma di ammissione nel SIA, con accompagnatore o con basi musicali;
prove online:
esecuzione degli studi di tecnica. Si fa riferimento alle indicazioni presenti nel programma di ammissione nel SIA;
prova di lettura: sarà spedita via mail dopo l’identificazione del candidato ed eseguita in diretta.
prova di cultura musicale e colloquio motivazionale: colloquio on line.
Secondo Livello
Connessione con la piattaforma Google Meet.
Prova esecutiva - videoregistrata, da inviare a produzione2@consvi.it almeno 48 ore prima dell’esame: 4 brani scelti dallo studente, con accompagnatore o con basi musicali;
prova di cultura musicale e colloquio motivazionale: colloquio on line.



10 Marzo 2020
E' stato pubblicato nell'area 'Regolamenti' il Manifesto degli Studi per l'A.A. 2020/2021