30 Aprile 2019
PROVE DI SELEZIONE - Requisito per l'esonero dalla prova di LINGUA ITALIANA candidati di nazionalità straniera.
Prove di selezione per l'accesso ai corsi di studio accademici di I e II livello A.A. 2019/2020 - Sessione Estiva - ESONERO DALLA PROVA DI LINGUA ITALIANA CANDIDATI DI NAZIONALITÀ STRANIERA

Sono esonerati coloro che consegneranno la certificazione di competenza in lingua italiana nei gradi non inferiori al livello B2 del Consiglio d'Europa, emesse nell’ambito del sistema di qualità CLIQ (Certificazione Lingua Italiana di Qualità), che riunisce in associazione gli attuali enti certificatori (Università per stranieri di Perugia, Università per stranieri di Siena, Università Roma Tre e Società “Dante Alighieri”), anche in convenzione con gli Istituti italiani di Cultura all’estero o altri soggetti.

Il CERTIFICATO in ORIGINALE (no fotocopia, mail, ecc.) dev’essere consegnato alla Segreteria degli Studenti in orario di sportello entro e non oltre le ore 17.00 del giorno 7 maggio 2019.

Qualora il certificato non pervenga in originale entro i termini o non sia possibile accertarne in tempo l’autenticità, il candidato dovrà sostenere obbligatoriamente la prova di lingua italiana.

Il calendario degli esami di selezione, per la prova di lingua italiana, sarà aggiornato il giorno 10 maggio 2019.
Vedi tutte le news >