Conservatorio di Musica di Vicenza “Arrigo Pedrollo”
Istituto Superiore di Studi Musicali
Masterclass convegni e seminari

MASTERCLASS DI INTERPRETAZIONE SU PIANOFORTE STORICO

Programma
A 250 anni dalla nascita di Beethoven, qual è lo “stato dell’arte” nella sua interpretazione e ricezione?
Sempre più l’uso degli strumenti storici e della ricerca, sia per le sue composizioni per pianoforte e musica da camera, ma anche per la musica sinfonica, ci svelano aspetti inediti o dimenticati delle partiture beethoveniane, ricche di implicazioni retoriche, stilistiche o semplicemente visionarie, in dialogo con gli sviluppi successivi della composizione musicale. Tutto ciò ci mostra naturalmente una personalità variegata, culturalmente complessa e musicalmente avventurosa. Questo Beethoven ci chiama continuamente a instancabile ricerca, sia dal punto di vista organologico (i suoi strumenti), sia dal punto di vista musicale e storico-culturale.
Che ruolo ha la retorica, l’arte di parlare, o meglio “declamare”, ad esempio, in una sonata come l’Op. 10 n. 1? Dove finisce la retorica e comincia lo stile cantabile? Che importanza ha l’improvvisazione nell’intera produzione pianistica beethoveniana? Oppure l’invenzione di formule tecniche ancora inedite? E la sperimentazione sonora relativa al rapporto di Beethoven con pianoforti sempre diversi? Queste alcune delle domande che verranno indagate durante la masterclass. La masterclass sarà preceduta il giorno 19 Marzo alle ore 18.00 da un Recital beethoveniano tenuto dalla docente.

Destinatari
La masterclass è aperta a studenti interni ed esterni (pianisti, clavicembalisti e organisti). Si richiede possibilmente l’esecuzione di repertorio beethoveniano ma sarà comunque possibile eseguire anche composizioni di altri autori del periodo classico o del primo romanticismo. Sono ammessi anche gruppi di musica da camera con pianoforte che eseguono repertorio beethoveniano. È possibile, inoltre, la partecipazione come uditori.

Iscrizione
L’iscrizione è obbligatoria entro il 15 Marzo 2020 tramite modulo online indicato nell'allegato.

Per informazioni, contattare il prof. Riccardo Zadra riccardo.zadra@consvi.it

Modalità di partecipazione
Studenti interni (uditori e attivi): la partecipazione è gratuita con domanda obbligatoria.
Esterni (uditori e attivi): ammessi con pagamento quota di partecipazione, a titolo assicurativo e diritti di segreteria, di Euro 30,00; con domanda obbligatoria.
Studenti e docenti esterni Scuole convenzionate (uditori e attivi): ammessi con pagamento quota di partecipazione, a titolo assicurativo e diritti di segreteria, di € 20,00; con domanda obbligatoria.
Pagamenti: da effettuare sull’ IBAN IT 03 G 01030 11803 000061183892, intestato al Conservatorio di Musica di Vicenza “A. Pedrollo”, Servizio di Tesoreria, Contra’ S. Domenico 33, 36100 Vicenza.
Il pagamento della quota di partecipazione è da effettuarsi al momento dell’iscrizione, inviando poi copia della ricevuta a produzione@consvi.it

Riconoscimento
Studenti interni: è previsto riconoscimento di 1 CFA
A tutti i partecipanti: attestato di partecipazione per frequenza minima dell’80% del totale di ore erogato.
Altri appuntamenti che potrebbero interessarti
Venerdì 29 maggio 2020 - ore 9.30-13.30 (masterclass)
Venerdì 29 maggio 2020 - ore 16.00-17.30 (concerto per sarod, violino e tabla)
Continua a leggere
Concerti ed eventi
IL SENTIERO DELLA FEDE
Venerdì 27 marzo - ore 20.30
La perduta Chiesa di S. Bartolomeo
Chiesa di San Bartolomeo

(all’interno di Palazzo Chiericati)



Entrata consentita fino ad esaurimento posti
Continua a leggere
RECITAL STEFANIA NEONATO
Giovedì 19 marzo - ore 18.00
Beethoven 250
Sala “Marcella Pobbe”
Ingresso libero

Musiche di Beethoven
Continua a leggere
I SABATI MUSICALI
Sabato 7 marzo 2020 - ore 17.00
Liederabend
Palazzo Cordellina - Vicenza
Sabato 7 marzo 2020, ore 17.00
Ingresso gratuito

musiche di Beethoven, Schubert, Schumann, Ravel, Barber, Haydn
Continua a leggere