Conservatorio di Musica di Vicenza “Arrigo Pedrollo”
Istituto Superiore di Studi Musicali

Concerti ed eventi

I SABATI MUSICALI
Sabato 16 Dicembre 2023 | ore 17.00
EVOCAZIONI

Sabato 16 dicembre 2023 | ore 17.00 | Palazzo Cordellina
Ingresso libero

EVOCAZIONI

La suggestione operata sulla memoria, sulla fantasia, sul sentimento dalla musica come le parole legate ai titoli dei brani che verranno eseguiti. Infatti se pensate alla parola “sera” creerete altri collegamenti nella vostra testa, in base ai vostri personali ricordi e alle vostre esperienze personali.
Così in questo programma la musica, di epoche e periodi diversi, ricrea ricordi. Una ninna nanna (lullaby) è un ritorno all’infanzia, La harpe éolienne è uno strumento musicale suonato dal vento, che prende il nome da Eolo, l'antico dio greco del vento, i Notturni che evocano atmosfere crepuscolari intime e malinconiche.
La musica con la sua capacità evocativa è in grado di suscitare in noi emozioni e di farci entrare in contatto con la parte più profonda di noi stessi.

YASHA DATSHKOVSKY (1931-1995)
Lullaby for Alexandra
Riccardo Fachinat, sassofono
Virginia Salvatore, arpa

CAMILLE SAINT-SAËNS (1835-1921)
Fantasia per violino e arpa op. 124
Sabrina Giacomelli, violino
Letizia Pellanda, arpa

FELIX GODEFROID (1818-1897)
La harpe eolienne
Dara Mattiello, arpa

WILLIAM MATHIAS (1934-1992)
Santa Fe Suite, for solo harp (1988)
Landscape, Nocturne, Sun dance
Bianca Darcey, arpa

GUSTAV BUMCKE (1876-1963)
Notturno op. 45
Riccardo Fachinat, sassofono
Virginia Salvatore, arpa

PEARL CHERTOK (1918-1981)
Around the clock suite
Ten past two, Beige Nocturne, Harpicide at Midnight
Francesca Bordin, arpa

AA.VV.
Fantasia per tre
Letizia Pellanda, Francesca Bordin,
Dara Mattiello, arpe

Concerto in collaborazione con la Biblioteca Civica Bertoliana
0444 578 211 | www.bibliotecabertoliana.it

Palazzo Cordellina
Contra’ Riale 5/12/13
36100 Vicenza
All'interno del Festival Vicenza in Lirica
sabato 7 Settembre 2024 ore 21.00
Teatro Olimpico di Vicenza



Continua a leggere